Conta più il marketing del prodotto: lo dice la scienza!

Rubrica «Neuromarketing»

1° Appuntamento

Al Baylor College of Medicine di Houston, le storiche rivali Pepsi e Coca-Cola sono state messe a confronto ed il ring non ha incoronato un vincitore assoluto… Anzi, a conti fatti, sì: il marketing!

Nel dettaglio sono stati condotti due esperimenti: nel primo, i volontari erano consapevoli di bere l’una o l’altra bibita, mentre nel secondo test ne erano ignari.

Le risposte degli interpellati e gli esiti delle varie risonanze magnetiche hanno evidenziato come, nell’indagine con marchio in vista, la preferita sia la Coca-Cola, capace di accendere i recettori della memoria e della ricompensa. E’ tuttavia la Pepsi ad essersi aggiudicata il titolo di bevanda più buona nel test alla cieca, attivando i recettori del gusto e accaparrandosi i maggiori apprezzamenti.

Quindi la Coca-Cola non vende più della Pepsi perché preferita in termini di sapore, ma solo perché più amata come marchio, al punto da risultare psicologicamente più buona: ecco l’importanza del marketing!

La scoperta la si deve al neuroscienziato Read Montague che, come fanno abitualmente altri suoi colleghi su scala planetaria, si è cimentato in un esperimento di neuromarketing, una disciplina di recente formazione che fonde marketing tradizionale, neurologia e psicologia. Questo mix di economia, medicina e scienze comportamentali, pilastro portante della neuroeconomia, ha il compito di scoprire le risposte celebrali agli stimoli pubblicitari, sviscerandone ogni aspetto per delineare la strategia di mercato perfetta.

Come diceva negli anni ’60 David Ogilvy, tra i padri della pubblicità contemporanea, «il vero problema delle ricerche di mercato è che le persone non pensano ciò che sentono, non dicono ciò che pensano e non fanno ciò che dicono»… Il neuromarketing è ciò che colma questo vuoto: scientificamente!

Lorenzo Olivari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...